Protezione Solare

️Per quanto il sole sia fondamentale fonte di Vita, in grado di apportare molti benefici alla nostra salute, bisogna fare attenzione a come ci si espone ai suoi raggi, riguardo necessario soprattutto per i fototipi più chiari. Vediamo come preparare una corretta protezione solare  

🔥Da tempo sappiamo che i raggi UV, pur essendo fondamentali per la produzione di vitamina D, possono anche danneggiare l’epidermide, provocando tra l’altro eritemi, arrossamenti, screpolature, secchezza e macchie.

🙆Purtroppo quasi tutte le creme solari e i gel disponibili in commercio, anche alcune fra le alternative apparentemente naturali, contengono ingredienti cancerogeni e diversi prodotti chimici nocivi che favoriscono danni al nostro DNA.

👩🌾Per proteggere la pelle senza esporsi a questi sostanze non favorevoli, oltre al buon senso pratico di non esporsi al sole nelle ore più calde e pericolose della giornata (dalle 11 alle 16 circa), si può ricorrere a una serie di sostituti naturali che fanno da scudo e da nutrienti allo stesso tempo, senza alcun effetto collaterale pericoloso.

Esistono degli oli specifici dotati di proprietà fotoprotettive, capaci di erigere sulla tua pelle una solida barriera se applicati localmente. È evidente che per evitare qualsiasi rischio questi oli devono essere purissimi e di alta qualità.

📝Di seguito un elenco di alcuni oli e del loro fattore protettivo:

•     Olio di semi di lampone (SPF 30-50)

•     Olio di germe di grano (SPF 20)

•     Burro di karitè (SPF 6-10)

•     Olio di Cocco (SPF 4-10)

•     Olio di Macadamia (SPF 6)

•     Olio di Jojoba (SPF 4)

•     Olio di Avocado (SPF 4)

PREPARAZIONE: 5 minuti

Personalmente, avendo la pelle molto chiara e delicata, per una efficace protezione solare utilizzo una crema fatta in casa a base di Aloe Vera, olio di cocco con l’aggiunta degli immancabili oli essenziali:

INGREDIENTI:

•     OE di semi di carota (20 gocce)

•     OE di lavanda (10 gocce)   

•     Crema all’Aloe Vera (50 gr)

ISTRUZIONI:

Miscelare insieme in un baratolo di vetro pulito tutti gli ingredienti (avvertenza importante: gli oli essenziali non devono entrare MAI in contatto con materiali plastici).

Crema di aloe vera prima di una esposizione al sole, crea una solida barriera e protezione solare contro i raggi dannosi: io la arricchisco ulteriormente con gli oli essenziali, in modo da renderlo ancora più protettivo e abbronzante.

L’olio essenziale di semi di carote è un eccellente nutriente per la pelle: Ricco di beta-carotene (precursore della vitamina A) e vitamine B, C, ed E, gli viene attribuita una potente azione antiossidante che rallenta i processi di invecchiamento cellulare della pelle sottoposta alle radiazioni solari.

L’olio essenziale di lavanda vera, estratto dalla Lavandula Angustifolia, è un po’ l’olio TOP STAR di tutta l’aromaterapia: essenza dalle notevoli proprietà lenitive per la pelle, rende questa crema fai da te assai funzionale e protettiva.

N.B. Ricordatevi sempre che ci sono svariati oli essenziali che non vanno usati in gravidanza, l’olio di semi di carota fa parte della lista.

Semi di Carota

Olio Essenziale ai Semi di Carota 

Olio Essenziale di Lavanda

Olio Essenziale di Lavanda

About the Author Vera Vershal-Bisso

Vera Vershal-Bisso, aromaterapeuta per passione, da diversi anni ha scelto la vita senza tossine. Vive in Francia con suo marito, dove continua a formarsi e coltivare la sua grande passione: gli Oli Essenziali.

follow me on:

Leave a Comment: